Castiglion San Martino Portoferraio LI, Italia
62
Castiglion San Martino

Anticamente sede di un insediamento fortificato di età etrusca, questo oppidum controllava gli antichi commerci siderurgici, presentando una cinta muraria dalla planimetria irregolarmente rettangolare, costituita da blocchi sovrapposti di pietra locale. L’insediamento fu contraddistinto da diverse fasi abitative, ossia dalla prima metà del IV secolo a.C. sino al 250 a.C. circa, epoca in cui è datata la conquista romana dell’isola d’Elba. Tra i materiali archeologici recuperati, ed oggi conservati presso il Museo civico archeologico di Portoferraio, compaiono kylikes a vernice nera dell’Atelier des petites estampilles, skyphoi del gruppo Ferrara T 585, ceramiche di Gnathia, anfore etrusche e greco-italiche e una moneta bronzea di Populonia.

Related Listings